Caratteristiche e curiosità storiche:

Era la camera di rappresentanza della residenza degli Abati dell’adiacente chiesa rupestre San Pietro Barisano, venne costruita nel 1756, stesso anno in cui venne ampliata la chiesa rupestre San Pietro Barisano con la facciata e il campanile. Molto spaziosa, particolarmente luminosa è caratterizzata da una stupenda volta settecentesca decorata e dal pavimento in cotto originale dell’epoca. Si affaccia su un grande terrazzo panoramico condiviso, ed è dotata di una finestra e di un balconcino, da dove lo sguardo spazia sulla Murgia e su parte del Sasso Barisano con la bellissima Cattedrale. Nei primi del Novecento divenne l’abitazione della famiglia soprannominata Bamm’nBamm’n   in dialetto materano vuol dire “Bambolina”, per i tratti somatici particolarmente delicati della signora che ci ha vissuto con la sua famiglia fino al 1958,  prima dello sfollamento dei Sassi.

CLICCA QUI PER FARE IL TOUR VIRTUALE DELLA STANZA!

 

Bamm’n ultima modifica: 2016-12-03T11:53:17+00:00 da administrator